Pravda.ru

Dal mondo » Europa

La Cassazione conferma: vittoria definitiva di Prodi alle elezioni

20.04.2006
 
La Cassazione conferma: vittoria definitiva di Prodi alle elezioni

La vittoria dell’Unione e di Romano Prodi alle elezioni assume un aspetto definitivo.

La Corte di Cassazione fa finalmente piena luce sul decorso post elettorale piu' negativo in assoluto della storia repubblicana, annunciando la totale legittimità del voto.

Il centrosinistra ottiene in tutto 19.002.598 voti, contro i 18.977.843 della Casa delle Liberta', assicurandosi cosi' la maggioranza sia alla Camera che al Senato.

In seguito al riconteggio delle schede, l'Unione si trova con solamente 50 voti in meno rispetto al conteggio effettuato in precedenza.

Prodi chiede di mettere da parte le polemiche: "Si è finalmente conclusa la vicenda elettorale. Gli italiani non hanno più dubbi sulla nostra vittoria perciò ora dobbiamo continuare a lavorare per dare vita a un governo forte in grado di guadagnare anche la fiducia degli elettori della Cdl".

Quando gli e' stato chiesto se per caso Berlusconi gli avesse telefonato, il leader dell'Unione ha risposto "No, non mi ha chiamato. Aspetterò, aspetterò, aspettero' e nel lungo periodo sono sicuro che lo farà".

| Ancora
1461