Pravda.ru

Dal mondo » Asia

L'Iran intenzionato ad entrare nel club dei Paesi atomici

12.04.2006
 

"L'Iran entrara' ben presto a far parte del club dei Paesi dotati di tecnologia nucleare". Questa e' la dichiarazione rilasciata oggi dal presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad alla televisione di Stato.

Secondo l'ex presidente Akbar Hashemi Rafsanjani, l'Iran e' riuscito a mettere in azione un'unità formata da 164 centrifughe per l'arricchimento dell'uranio nell'impianto nucleare di Natanz, sede principale delle attività per l'arricchimento.

Fino ad ora, su dichiarazioni da parte di fonti diplomatiche dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea), l'Iran era stato in grado di fare funzionare solamente 20 centrifughe in sequenza.

E non si fa attendere il commento degli Stati Uniti. "Le decisioni prese dall'Iran, che ha dichiarato di voler presto entrare a far parte del gruppo di paesi muniti di armamenti nucleari, indicano che Teheran si sta muovendo nella direzione sbagliata".

Questa e' la dichiarazione ufficiale del portavoce della Casa Bianca, Scott McClellan, che ha aggiunto: "Se l'attuale regime iraniano proseguirà nella direzione attuale, saremo costretti a discuterne con gli altri membri del Consiglio di Sicurezza, Germania compresa, per decidere che tipo di provvedimenti prendere".

| Ancora
1378