Pravda.ru

Dal mondo » Africa

Coccodrillo uccide ragazzo nel Limpopo

19.12.2006
 

Un giovane di 17 anni è stato ucciso da un coccodrillo mentre nuotava nel fiume Levubu nella parte più settentrionale del Limpopo. La notizia è stata data dal sovrintendente Ailwei Mushanamadi della polizia, il quale ha raccontato che venerdì il ragazzo, con un gruppo di amici, stava lavando i suoi indumenti nel fiume quando gli è venuta la voglia di farsi una nuotata.

Poco dopo il coccodrillo lo ha attaccato, gli amici hanno tentato di liberarlo dalle fauci dell’animale, ma non ci sono riusciti. Il coccodrillo è stato poi ucciso dalle guardie ecologiche della zona, che hanno recuperato quel che restava del corpo del giovane. L’incidente è avvenuto nel villaggio di Muraga, vicino a Thohoyandou. La polizia ha aperto un’inchiesta e ha invitato gli abitanti della zona a non nuotare nei fiumi.

| Ancora
881