Pravda.ru

Societa' » Spettacolo e sport

Stasera Barcellona-Milan

26.04.2006
 
Stasera Barcellona-Milan

Grande calcio questa sera con la semifinale di ritorno di Champions League fra Barcellona e Milan.

Come tutti sanno, all'andata il Barcellona riusci' ad espugnare il "Meazza" per 1:0 grazie ad una rete del francese Giuly nel secondo tempo su assist da antologia di Ronaldihno, per cui ai rossoneri spettera' l'ardua impresa di vincere fuori casa con due reti di scarto per strappare il biglietto per la finale di Parigi.

Nonostante tutto, nell'ambiente rossonero si respira aria di fiducia e di ottimismo, cosa palpabile soprattutto in occasione della partenza per Barcellona avvenuta questa mattina dall'aereoporto milanese della Malpensa.

In una cornice da curva, i calciatori del Milan sono stati accompagnati da circa 200 tifosi in delirio e con lo stesso entusiasmo sono stati accolti allo sbarco all'aeroporto di Barcellona da numerosi tifosi gia' trasferitisi nella capitale della Catalogna.

L'ottimismo per la partita di stasera viene espresso anche dalla dirigenza rossonera, con l'amministratore delegato Galliani in testa che sente "aria di grande impresa".

Anche l'allenatore Ancelotti e' fiducioso e afferma che "Il Milan puo' farcela, deve solo essere convinto dei suoi mezzi. La squadra sta bene. Le possibilita' sono al 50 per cento".

Stasera Barcellona-Milan

Per quanto riguarda le formazioni, nel Milan, reduce dalla battaglia in campionato con la Reggina costata acciacchi vari a 5 titolari, resta in forte dubbio la presenza di Nesta al centro della difesa: in preallarme Maldini, Costacurta ed il croato Simic.

Da notare il rientro di Inzaghi, costretto a saltare la gara d'andata a causa di un forte attacco febbrile. "Superpippo" fara' coppia in attacco con Shevchenko e chissa' che sia proprio lui a creare seri grattacapi alla difesa blaugrana.

Da parte sua, il Barcellona che ha saltato sabato la partita di campionato spagnolo in programma col Siviglia a causa del maltempo, recupera il fantasista portoghese Deco, squalificato all'andata, mentre l'astro nascente Messi non sara' della partita a causa di un serio infortunio e stessa sorte tocchera' probabilmente all'attaccante svedese Larsson che non dovrebbe aver recuperato in pieno l'infortunio patito alla vigilia della semifinale d'andata.

Inutile dire che il "Nou Camp" sara' esaurito in ogni ordine di posto.

Arbitrera' l'incontro l'arbitro tedesco Markus Merk, coadiuvato da guardialinee della stessa nazionalita'.

Per ultimo le quote dei bookmakers: la vittoria del Barcellona viene data a 1,80, il pareggio a 3,40, mentre la vittoria del Milan a 4.

| Ancora
3179