Pravda.ru

Societa' » Spettacolo e sport

Maria Sharapova per niente al mondo cambierebbe la cittadinanza russa

11.10.2005
 
Maria Sharapova per niente al mondo cambierebbe la cittadinanza russa

La star No. 1 del tennis mondiale ha risposto ad alcune domande nel corso di una conferenza stampa tenutasi alla vigilia della Coppa del Cremlino a Mosca.

Il torneo internazionale di tennis Coppa del Cremlino ha preso il via a Mosca ieri. L'arrivo a Mosca di Maria Sharapova a Mosca ha praticamente rappresentato l'evento centrale di tutto il torneo. Maria ha rilasciato una conferenza stampa alla vigilia dell'evento: il presidente della Federazione di tennis russa, Shamil Tarpishcev, ha insignito la tennista No.1 del mondo dell'onoreficenza di maestro di sport onorario ed ha introdotto il tema relativo al premio finale della Coppa del Cremlino per sottolineare le imprese della migliore tennista russa degli ultimi 200 anni.

Ti ritieni cittadina russa o americana? Il cambio di cittadinanza rientra nei tuoi progetti?

Mi considero russa a tutti gli effetti, specialmente quando vivo all'estero. Non mi passa nemmeno per la mente di dover cambiare cittadinanza.

Nel corso del torneo dovrai affrontare altre tenniste russe. Preferisci giocare con qualcuno in particolare?

A questo proposito non ho particolari preferenze. Posso solamente dire che batterle sara' dura.

Che ne pensi della superficie del campo?

La superficie e' lenta anche se su superfici simili quest'anno ho gia' giocato. Mi ci dovro'abituare.

Quale tra le tue vittorie ritieni sia l'impresa piu' importante della tua carriera?

Ovviamente Wimbledon. Adoro le superfici veloci.

Maria Sharapova arriva a Mosca per vincere la Coppa del Cremlino: Galleria fotografica 

Hai degli amici nel mondo del tennis?

Certo, Maria Kirilenko in primo luogo.

Tuo padre ti accompagna sempre in giro per il mondo in occasione dei tornei a cui prendi parte ????????????????????? . Anche tua madre prende parte alla tua carriera di tennista?

No, lei no. Si interessa solamente degli studi e mi porta con se' a visitare i musei. Il tennis e' una prerogativa solo di mio padre.

Hai seguito la nazionale di tennis russa nel corso della Coppa della Federazione?

Si, le ragazze sono state veramente in gamba. E' sempre dura vincere due volte di fila. Chissa', forse il prossimo anno cerchero' di dare una mano anch'io.

Quali altri sport ti piacciono?

Il calcio e l'hockey su ghiaccio. Tifo per il Real Madrid. Recentemente ho avuto l'occasione di conoscere Zidane.

Hai degli amici fra i giocatori di hockey su ghiaccio russi?

Si, Nikolay Khabibulin.

E nel mondo di Hollywood hai degli amici?

Sono amica di Uma Turman, una grande donna.

Cos'hai intenzione di fare una volta conclusa la carriera di tennista? Recentemente hai lanciato la tua linea di profumi...

Mi piace la moda. Probabilmente studiero' in questo campo. Per cio' che riguarda i profumi, partecipo di persona al processo produttivo e all'amalgama degli aromi. La mia linea e' stata appena lanciata negli Stati Uniti ma presto apparira' anche sul mercato russo.

Hai fatto in tempo a vedere qualcosa a Mosca o prendere parte a qualche evento?

Non ho intenzione di farlo. Il mio scopo e' vincere la Coppa del Cremlino. Ho fatto solo un po' di shopping e mi sono comprata alcune paia di scarpe. A Mosca ci sono negozi splendidi: e' veramente una delle citta' piu' belle del mondo.

Hai intenzione di acquistare un alloggio a Mosca?

Si, ma non vi dico dove. In futuro spero di poter venire a Mosca piu' spesso.

Hai la patente?

Si e ho due macchine, una BMW e una Rover SUV. A guidare me la cavo bene, per lo meno, non ho ancora avuto nessun incidente.

Hai qualche talismano speciale?

Direi di no, probabilmente l'unica cosa che mi porto sempre appresso e' il cellulare.

Hai avuto modo di parlare con Boris Yeltsin?

Si, ma non a lungo. Si e' rivolto a me il suo segretario dicendomi che il Sig. Yeltsin avrebbe avuto piacere di parlarmi. Abbiamo avuto una breve ma interessante conversazione.

Che ne pensi di Vladimir Putin? Hai fatto gli auguri al presidente per il suo compleanno?

Mi sarebbe piaciuto. Mi ha fatto molto piacere ricevere le sue telefonate di congratulazioni in occasione della mia vittoria a Wimbledon e del mio compleanno. Non ho ancora fatto gli auguri al Sig.Putin per il suo compleanno, ma lo faro' sicuramente un po' in ritardo.

Segui le vicende della Russia quando ti trovi in America? Ti piacciono nuovi libri o nuovi film?

A mio pade si. Gli piace il teleseriale Brat ("Fratello") e la prosecuzione Brat-2. A me piace il gruppo russo musicale Umaturman. Per cio' che riguarda i libri, recentemente Maria Kirilenko me ne regalato uno ma non l'ho ancora letto.

Secondo te qual'e' la cosa piu' importante nella vita?

La salute. Tutto il resto viene dopo.

Vladimir Galkin
Vadim Trukhachev

| Ancora
6172