Pravda.ru

Societa' » Sesso, rapporti

USA: incriminata insegnante per sesso con allievo

12.04.2006
 

Rachel Holt, una professoressa di scienze di 34 anni della scuola "Claymont Elementary School" nel Delaware, è stata incriminata per avere abusato di un suo allievo tredicenne. La donna dovrà inoltre rispondere anche per l'insistenza dei suoi atti: 28 abusi in una sola settimana.

E' stato il padre del ragazzino a denunciare l'insegnante dopo essersi accorto che il figlio gli aveva mentito sostenendo di passare la notte a casa di alcuni parenti, mentre, in realtà, restava a "dormire" nell'abitazione della professoressa. Ed e' proprio nell'abitazione della professoressa che hanno avuto luogo i ripetuti abusi, nella settimana tra il 24 e il 31 marzo.

"Uno studente veniva coinvolto direttamente, mentre l'altro osservava", ha confermato Robert Ziegler, portavoce del distretto scolastico di Brandywine. Secondo le leggi dello stato del Delaware il ragazzino, essendo tredicenne, non può venire considerato consenziente nei rapporti sessuali con la sua insegnante. Per questo motivo, la donna è stata rinviata a giudizio.

| Ancora
1148