Pravda.ru

Societa' » Fenomeni anomali

Un abitante di Vologda vuole entrare nel Guinness dei primati

25.03.2006
 
Un abitante di Vologda vuole entrare nel Guinness dei primati

All'abitante di Vologda Aleksej Ukolov sono sufficenti cinque secondi per memorizzare ed elaborare in qualsiasi ordine una tabella di 25 cifre e meno di un secondo per comporre numeri ad otto cifre. Nemmeno nel Libro dei Guinness dei primati al momento non e' riportato un caso talmente unico.

Aleksej ha sviluppato la propria memoria a lungo e tenacemente, riuscendo alla fine ad ottenere risultati eccezionali. Nel giro di un paio di secondi Aleksey e' in grado di memorizzare un assieme di cifre od oggetti disposti in modo disordinato e rirpodurli senza il minimo errore. Lunghi anni d'allenamento l'hanno aiutato ad ottenere una memoria praticamente infallibile.

Aleksej Ukolov ha piu' volte dimostrato di essere pienamente degno del Guinness dei primati. Dopo aver attentamente osservato una tabellina di 25 cifre da 0 a 9 (cinque verticali ed altrettante orizzontali) esattemente per sei secondi, ha innanzitutto elaborato in maniera impeccabile tutte le cifre partendo da destra a sinistra in ogni ordine possibile per poi rielaborarle partendo dal basso verso l'alto e viceversa finendo coll'elaborarle diagonalmente partendo sempre da diverse posizioni. Nonostante il fatto che i testimoni dell'accaduto non siano stati in grado di fissare benche' il minimo errore, Aleksey non e' rimasto troppo soddisfatto della propria prova dal momento che in precedenza riusciva nell'impresa osservando la tabellina per solo quattro secondi. "Sto perdendo colpi, e' da tanto che non mi alleno", si e' lamentato Aleksej.

Per memorizzare una fila di 27 cifre, ad Aleksey sono sufficenti sette secondi, per poi con una facilita' impressionante elborare le cifre nel consueto ordine e viceversa. Aleksej considera la propria abilita' con le cifre un grosso successo. "Moltiplicare, estrarre la radice ed elevare alla potenza sono operazioni alla portata di tutti, basta solo applicarsi. Ma aggiungere e dividere, soprattutto numeri di otto cifre a voce e' gia' piu' difficile", - afferma Aleksej.

I risultati di aggiunzione e sottrazione relativi ad un numero di otto cifre con un altro sono stati semplicemente sbalorditivi. Nel momento in cui pronunciava l'ultima cifra, Aleksej dava gia' il risultato matematicamente esatto al cento per cento. L'operazione piu' difficile per Aleksey consiste nell'elaborazione di 86 elementi disposti casualmente. La condizione basilare consiste nel fatto che si tratti solo di cifre pari. Al primo tentativo, purtroppo Aleksej fa fatto tre errori, ma sorridendo ha dichiarato: "Se decidero'di battere il record, di errori non ce ne sara' nemmeno uno. In precedenza risolvevo operazioni simili fino a 100 cifre senza errori".

Le grandi imprese del campione mondiale spagnolo, Roman Campajo, noto per la sua memoria fotografica, sembrano poca cosa rispetto alle capacita' uniche di Aleksej. Roman ha stabilito il suo primo record a 18 anni, memorizzando 23.200 parole che gli furono dettate per 72 ore; successivamente gli veniva chiesto, ad esempio, quale fosse la parola numero 126 e lui rispondeva. In totale, va detto, fece tre errori. Come conferma lo stesso Campajo si tratta di un qualcosa di molto semplice. Dicono una parola, nella tua testa l'associ a qualcosa e te la ricordi. Chiaro che con le cifre la cosa e' decisamente piu' difficile.

Un altro ragazzo russo ha fatto parlare di se', e non poco. Evghenij Ivanihin dall'eta' di 12 anni e' costretto a vivere su una carrozzina a causa di un grave incidente alla spina dorsale. Grazie alla sua memoria fotografica spesso lasciava i genitori a bocca aperta. Una volta riusci' letteralmente in un battibaleno a risolvere il problema relativo alla costruzione di un ponte che il padre al pari dei suoi colleghi discutevano da piu' di un mese.

Sembrava che Evghenij conoscesse tutte le scienze possibili e, cosa piu' importante, fosse in grado di risolvere momentaneamente i piu' complicati problemi scientifici. Il tutto regalo' ad Evghenij una fama a livello internazionale, vennero studiate le piu' svariate ipotesi in grado di spiegare tali straordinarie capacita', giugendo persino alla versione di un intervento a livello cosmico.

Attualmente Aleksej Ukolov di Volgoda si sta preparando ad una prova molto seria. Ha dichiarato che se i rappresentanti del Libro dei Guinness dei primati daranno l'assenso ad accertare di persona le sue straordinarie capacita', allora Aleksej promette di memorizzare l'ordine di sistemazione di centinaia di tricolori in Russia e di qualsiasi altro stato a richiesta degli ispettori.

Oksana Anikina su materiali dei quotidiani "Hronometr", "Moskovskij Komsomolez", IA "Arhiv fantastiki"

| Ancora
5101