Pravda.ru

Societa'

Divorato dai leoni ma non ucciso da loro

25.04.2007
 

Il proprietario della riserva di Krugersdorp, a circa 40 chilometri a ovest di Johannesburg, è stato parzialmente divorato dai suoi stessi leoni, ma non ucciso da loro.

Oggi, martedì, è stato infatti rivelato dal quotidiano Beeld che l’autopsia effettuata ieri avrebbe rivelato cause di morte assolutamente naturali. Quando i leoni lo hanno sbranato Dirk Brink, di 58 anni, era già stato ucciso da un’embolia cerebrale.

Gli undici leoni che hanno sbranato il cadavere saranno sostituiti nei prossimi giorni da un altro gruppo e trasferiti in un altro parco.

La polizia e i paramedici hanno impiegato oltre un’ora a sottrarre il cadavere ai felini che lo avevano trascinato in un punto del parco coperto da folta vegetazione. Alla fine è stato necessario sparare colpi di fucile in aria per costringere i leoni ad allontanarsi da quello che per loro era ormai diventato soltanto un pasto.

| Ancora
1008