Pravda.ru

Societa'

USA: falegname rinuncia a 100 dei 188 milioni di dollari vinti alla lotteria

22.03.2007
 
USA: falegname rinuncia a 100 dei 188 milioni di dollari vinti alla lotteria

Il 6 marzo scorso due superfortunati americani hanno sbancato il jackpot della lotteria Mega Millions che metteva in palio l'astronomica cifra di 370 milioni di dollari. Si tratta del falegname Harold Messner residente nello stato del New Jersey e del camionista Ed Nabors residente in Georgia che si sono aggiudicati di conseguenza ben 188 milioni di dollari a testa.

Il regolamento della lotteria Mega-Millions prevede la possibilita' di ricevere la vincita a rate pari a 7,1 milioni di dollari all'anno per 26 anni o ritirare subito cio' che resta della vincita esentetasse. Messner ha preferito attendere un po' di tempo prima di consultarsi con un legale al fine di decidere cosa fare. E in questi giorni e' emerso che il falegname del New Jersey ha optato per la seconda decisione, rimettondoci pero' 100 dei 188 milioni vinti finiti nelle tasche dell'erario americano.

Messner aveva acquistato il fortunatissimo tagliando in un negozio di liquori e adesso, al pari della moglie, e' intenzionato ad andare prematuramente in pensione, mentre l'altro superfortunato vincitore, il camionista della Georgia Ed Nabors ha dichiarato che da parte sua smettera' di girare in lungo e in largo per dedicarsi completamente al suo hobby preferito: la pesca.

| Ancora
1502