Pravda.ru

Societa'

Trentasei ore in acqua senza mai emergere

21.06.2006
 
Trentasei ore in acqua senza mai emergere

Martedì 20 giugno alle 6 di mattina le Isole Tremiti faranno da scenario fantastico alla prova di immersione continua in trentasei ore di Francesco Colletta. Per superare la prova l'atleta garganico dovrà rimanere in mare per 36 ore muovendosi e senza mai emergere. Tutto dovrà essere svolto sott'acqua: dai momenti legati all'alimentazione fino al cambio delle bombole. Colletta tenterà di stabilire il nuovo record di immersione continuata cercando di raggiungere le ore 18 del giorno successivo in acqua.
La sera del 21, a partire dalle 20.30, presso un noto albergo di Tremiti, sull’Isola di San Domino, si svolgerà la festa di fine evento. L’evento è organizzato dagli assessorati provinciali allo Sport e al Turismo, dalla Regione Puglia e dal Parco nazionale del Gargano.
Tutte le informazioni sull’evento si possono trovare sul sito www.endlessdiving.com.
Francesco Colletta è nato a San Giovanni Rotondo nel 1973 nel 1993 ottiene il primo brevetto sa subacqueo.

| Ancora
1223