Pravda.ru

Societa'

Dal 2009 in Italia si potra' usare il cellulare in aereo

21.04.2006
 
Dal 2009 in Italia si potra' usare il cellulare in aereo

I lunghi voli aerei durante i quali e' possibile comunicare solamente con gli altri passeggeri hanno le ore contate.

E' recente infatti la notizia secondo la quale negli Stati Uniti, a breve tempo, sara' possibile utilizzare i telefoni cellulare sugli aerei in fase di volo. L'esempio verra' ovviamente seguito da altri Paesi europei tra cui l'Italia, per la quale, dopo una fase di sperimentazione delle nuove linee guida, il via libera e' previsto nel 2009.

Si trattera' di trasmettere il segnale dall'aereo a terra, mediante un satellite, senza che cio' vada ad interferire con le apparecchiature di bordo, tenendo ben presente che il cellulare dovra' rimanere spento sia in fase di decollo che in fase di atterraggio.

Per il 2010 si prevedono circa cento milioni di utenti, ed il costo di una chiamata si aggirera' intorno ai tre dollari.

Alle telefonate faranno seguito anche i messaggi SMS, le connessioni ad Internet ed in un futuro un po' piu' lontano anche le videochiamate.

| Ancora
1209