Pravda.ru

Societa'

Quali sono i personaggi immaginari piu' influenti?

20.10.2006
 
Quali sono i personaggi immaginari piu' influenti?

Sul ruolo dell'importanza delle immagini nella societa' contemporanea sono stati scritti moltitudini di seri trattati filosofici nonche' effettuate ricerche di carattere culturologico, sebbene dal punto di vista prettamente economico, molti personaggi non reali puro frutto della fantasia delle persone reali aiutano queste persone reali a fare un sacco di soldi.

E negli Stati Uniti a questo proposito e' stato recentemente pubblicato un libro riguardante questi personaggi immaginari, piu' esattamente il rating di 101 di loro. Gli autori del libro, Jeremy Salter, Alan Lasar e Dan Karlan l'hanno intitolato "I 101 personaggi immaginari piu' influenti".

Ne e' emerso che il personaggio immaginario piu' influente nella societa' moderna e' il cowboy che dagli anni '50 reclamizza le sigarette Marlboro, seguito a ruota dal "Grande Fratello", il protagonista del romanzo scritto dallo scrittore inglese George Orwell e, al terzo posto, dal leggendario Re Arturo. Al quarto posto troviamo nientedimeno che Babbo Natale, seguito da un personaggio della letteratura classica inglese, Amleto, e dal mostro Frankinstein.

Settimo posto invece per il personaggio principale dell'antica epoca tedesca Sigfrido, seguito a ruota dal famosissimo investigatore Scherlock Holmes e da una coppia mitica della letteratura mondiale: Romeo e Giulietta. La "top-ten" dei personaggi immaginari piu' influenti viene chiusa da un'altra famosissima coppia, protagonista di un romanzo di Robert Stevenson, e cioe' il Dottor Jeckill e Mister Hyde.

La cosa piu' sensazionale pero' sta nel fatto che uno degli eroi dei cartoni animati piu' amati da sempre, Topolino, in questa speciale classifica e' risultato solamente al 18esimo posto, sopravanzato addirittura da Cenerentola, Robin Hood, Don Chisciotte e Dracula.

| Ancora
2121