Pravda.ru

Societa'

Casa invasa da serpenti. Chiamato lo stregone

17.03.2007
 

Una famiglia di Pietermaritburg, a 90 chilometri da Durban sulla strada per Johannesburg, è stata sloggiata dalla propria abitazione nel quartiere di Azalea da un’invasione di serpenti. Lo riferisce il Witness, giornale della provincia.

La padrona di casa, madre di cinque bambini, ha dichiarato di aver trovato i primi rettili domenica nella sua camera da letto. Da allora ne ha uccisi cinque con l’aiuto dei vicini, ma la donna dice che nella casa ce ne sono ancora tanti e più grandi. Lei e i figli hanno paura di tornare in casa e si fanno ospitare dai vicini.

La donna, che è cristiana, crede fermamente che i serpenti siano stati mandati nella sua casa “da qualcuno”. La pensa come lei Sazi Mhlongo, presidente dei guaritori tradizionali del KwaZulu-Natal. Ha infatti detto che i sepenti con la pelle scura sono considerati un cattivo presagio se trovati dentro un’abitazione. Il suo consiglio a Ndlela è stato di chiamare un guaritore tradizionale “per invertire l’incantesimo”.

| Ancora
1078