Pravda.ru

Societa'

I tifosi russi commentano "calciopoli" in chat

16.05.2006
 

Domanda al moderatore Igor da parte di Badulai.

Buon giorno, Igor. Tutte le mie domande riguardano ovviamente il tema che attualmente sta scombussolando l'intera Italia.

Primo. Hanno forza giuridica nei tribunali italiani le telefonate registrate? Capisco perfettamente che lei non e' la persona piu' adatta a rispondermi, ma spero che ne sappia un po' piu' di me.

Secondo. Gradirei sapere da che parte della barricata si trovavano Moggi, Agnelli e Berlusconi.

Terzo. Quando e in che ruolo Berlusconi irrompera' sulla scena dello scandalo in corso. Mi rendo conto che piu' che una domanda e' un indovinello, ma gradirei sapere cosa ne pensa lei a proposito.

Quarto. Che ne scrivono sui giornali italiani sul fatto che lo scandalo sia scoppiato solo adesso, sebbene la procuratura italiana ne fosse al corrente gia' da un anno?

Quinto. A chi puo' tornare comodo un simile casino? Perche' sul fatto che sia un qualcosa su ordinazione non ci piove.

Medet, tifoso dell'Inter

Vorrei consolare un pochino i tifosi della Juve dicendo che gente del calibro di Moggi e Don King e' presente in ogni tipo di sport. Ma che colpa ne hanno i calciatori che si battono per vincere senza minimamente sospettare delle macchinazioni che avvengono alle loro spalle? E i tifosi sono i meno colpevoli di tutti.

Tifosi della Juve: tra di voi c'e' ancora almeno un ammiratore personale di Moggi? Non ci credo.

E allora non prendetevela. Auguri per il 29esimo scudetto! Io sono tifoso dell'Inter, ma penso che quest'anno l'Inter lo scudetto non l'abbia meritato: ha giocato da cani le ultime cinque partite. Spero e credo che il prossimo anno in un contesto ONESTO avra' piu' fortuna.

Saluti a tutti!

Damanda fatta da Banan (si riferisce ad un precedente intervento di una tifosa juventina di nome Gulnara).

Gulnara,

nonostante il fatto che tu sia la tifosa juventina piu' corretta di entrambi i sessi, questa volta non ce la faccio a rispettarti. Non e' forse una cosa ripugnante nei propri confronti fare il tifo per una quadra SIMILE? Tu stessa hai ammesso che la Juve non gioca in modo onesto e nonostante questo ne sei soddisfatta. Mettiti al posto di una tifosa di un'altra squadra che ogni anno fanno finire al secondo posto dichiarando campione una squadra capace solo di comprare gli arbitri? E una tifosa cosi' esulta pubblicamente. A te non dispiacerebbe e non ti farebbe schifo? Io personalmente non riesco piu' nemmemo a prendermela, sono cose che ho gia' visto tanto tempo fa incazzandomi in silenzio. Ma cio' che mi RIPUGNA e' la tua ipocrisia, capisci. Ripugna non solo me, ma molti altri. Per cui fammi il favore e smettila di fare l'ipocrita. Faresti meglio a parlare di qualcos'altro.

In difesa di Gulnara risponde Badulai

Smettila di criticare Gulnara, anche lei ha il diritto di scrivere cio' che pensa e prova senza il tuo permesso! A me, Banan, mi fai un po' pena! Non riesci nemmeno a comprendere quali possano essere i sentimenti di una vera tifosa! Lei ama semplicemente la sua squadra e la amera' per sempre nonostante tutto.

E adesso replica Gulnara

Banan, puoi pensare di me quello che vuoi, e' tuo diritto, come e' diritto solo della procuratura italiana giudicare e punire la Juventus. Aspettiamo i verdetti e se la Juve verra' punita, cosa fare, io che tifo Juve da tanti anni accettero' la punizione assieme alla squadra. E sul fatto che la Juve gioca in modo disonesto, sai cosa ti dico? Io di professione faccio l'avvocata e ti posso dire che nella vita non c'e' nessuno che gioca sempre in modo onesto. Non c'e' NESSUNO! E immaginarmi tifosa di un'altra squadra, chiedo scusa, non ci voglio nemmeno pensare.

Nella discussione interviene Ferz:

"nella vita non c'e' nessuno che gioca sempre in modo onesto. Non c'e' NESSUNO!" Per questo non bisogna assolutamente giudicare la Juve. Tutti mentono, la Juve ha avuto semplicemente sfiga, l'hanno beccata.

Replica di Gulnara:

Ma perche'? La Juve va giudicata, ma questo devono farlo i giudici e non i tifosi delle altre squadre.

Interviene Realist, tifoso del Real

A mio modo di vedere, chiunque tifi INTENZIONALMENTE per la Juve, non e' altro che un degenerato al cento per cento. Io non parlo dei ragazzini che si comprano la maglietta di Del Piero, ma di quelli che sanno tutto e tifano lo stesso per questa m.....; sono uguali a quelli che vendono droga o a quelli che vendono armi per gli atti terroristici. La Juve e' l'Al-Qaeda dello sport.

Interviene Badulai

E per me tu sei un solo un grosso deficente! Non mi hai ancora risposto quand'e' stata l'ultima volta che il tuo Real ha eliminato la Juve dalle Coppe. Cos'e', dura ricordarselo o la memoria ti fa cilecca? E la Juve al tuo Real gliel'ha messo, glielo mette e glielo mettera' sai dove? Sparisci, pirla, sei solo capace a dire c......!

Risponde Realist

Tu innazitutto fatti i c.... tuoi! Non e' con te che parlo. E tu chi ti ritieni di essere, idiota!

Replica Badulai

Si, sei proprio completamente rinc........ito. E non rispondi solo perche' di concreto non hai niente da dire. Io non ho piu' intenzione di perdere tempo con un pazzo del genere. Almeno te ne rendi conto di essere un deficente?

Interviene Anonim, si rivolge al moderatore

Igor, non le fa ribrezzo vedere in cosa si e' trasformata la conferenza? Si ricordi com'era prima: domande interessante alle quali lei rispondeva da vero intenditore.

E adesso cos'e' 'sta cosa? 'Sta storia delle telefonate di Moggi gira gia' su diversi altri forum, chi lo sa quanti.

Interviene Realist

Cosa c'entra qui il calcio con la conferenza. Posso ancora capire quando qualcuno difende il catenaccio inteso come modulo di gioco. Ma quando si difendono quelli che hanno trasformato il calcio italiano in un m...daio, facendo passare Moggi e la Juve in vittime innocenti, viene da vomitare.

Interviene Baludai

Egregio signor tifoso del Real Madrid, non e' che lei per caso si sia perso? E giudicare il calcio italiano su questa conferenza e' un qualcosa che non la riguarda. Faccia il favore di non rompere piu' le scatole e di non rovinare la nostra casa con le sue porcherie. Ma non mi ha ancora detto quand'e' stata l'ultima volta che il suo Real ha battuto la Juve nelle Coppe. A mia memoria, dopo Torino sempre la solita storia: valigia-stazione-Madrid e addio Coppe. E inoltre, ad iniziare a dire porcherie in conferenza non sono stati affatto i tifosi della Juve, bensi' quelli per i quali la Juve e' come un osso nella gola! Aspettiamo le sentenze e poi faremo delle conclusioni!

Interviene Gulnara

Si, aspettiamo la fine delle indagini e per il momento godiamo di quello che ha fatto ieri la Juve. E' il secondo anno che Trezeguet e Del Piero salvano la squadra nel momento giusto: domani sara' un altro giorno e oggi e' il nostro giorno.

Interviene Realist

Gulnara, cosa aspettare? Anche se tutto questo non verra' provato, non significa che non c'e' stato niente. Qualsiasi squadra accusata di doping dice che non e' vero. Non bisohna solo raccontare tutte queste storielle sulla guerra d'informazione contro la Juve. Io rispetto sia Trezeguet che Del Piero, ma non capisco quelli che difendono gli spacciatori e i fornitori di droga. E qui non si tratta del nome della squadra. Se per caso uno scandalo simile fosse successo al Real, io sarei stato tra i primi a prendere le distanze da quelli che hanno disonorato il nome di una tale grande squadra. Gente cosi' possono difenderla solo dei degenerati.

Buona fortuna AI GIOCATORI della Juve.

Interviene Rest

Igor, che ne pensa della Juve che si e'sputtanata agli occhi del mondo?

Interviene Alessio

E a te chi te l'ha detto che le cose stanno cosi'? Per adesso niente prove, solo voci. Moggi tace ma quando parlera' allora sapremo. E per il momento tutto questo casino non serve a nulla. E chi lo sa chi l'ha fatto scoppiare.

Interviene InterIt

Salve Igor!

avrei un mucchio di domande da fare, ma cerchero' di essere stringato al massimo. Ho constatato che la conferenza si e' trasformata in un qualcosa di simile a una confessione degli juventini. Ridicolo! Io non ho mai potuto sopportare l'ipocrisia e per questo motivo preferisco parlare chiaro. Tifosi juventini, non bisogna cercare di immischiare altre squadre. A me personalmente non me ne frega niente di quanti titoli abbia la Juve e di quanti gliene resteranno dopo la sentenza, le cose che che mi fanno incazzare sono innanzitutto il modo in cui questa gentaglia che lavora per la Juve sia riuscita a sputtanare il calcio italiano per intero e che ci siano ancora juventini che parlano di onesta'!

Interviene Bandulai

InterIt, non vale la pena scaldarsi prima del tempo. A far fuori la Juve non ci riuscira' nessuno. Anzi, ci sara' la risposta nei confronti di chi ha alzato tutto questo polverone. E poi sono piu' che scuro che anche le due milanesi ci siano dentro fino al collo. Io agli angioletti Moratti e Berlusconi non ci credo. Voi milanesi tirate fuori sempre la solita storia: la Juve e' colpevole di tutto e noi siamo puri e candidi. Disgustoso! E ricordati che l'ipocrisia esce dalla tua bocca. Rileggiti tutta la conferenza e capirai chi e' stato il primo! E poi ricordati anche che la Juve ti fara' sempre mangiare polvere, per il bene della tua bile!

Risponde InterIt

Che me ne frega della bile...Io so solo che a questo mondo non tutto e' in vendita e tu invece ti scaldi, proprio come quelli che non hanno niente da opporre ai fatti. I tuoi tentativi di ricoprire di fango i due club milanesi sono semplicemente ridicoli...

Interviene Realist

Aveva ragione Ronaldo a dire che in Italia comanda la mafia di Torino. Per questo non ha vinto niente quando giocava nell'Inter.

Risponde Badulai

Uno piu' ridicolo dell'altro! Ronaldo dice...il problema e' proprio che Ronaldo parla troppo! Dopo che hanno licenziato Cuper diceva che questo voleva rovinargli apposta la carriera non facendolo guarire dall'infortunio. E invece Cuper lo proteggeva come un agnellino, chi si ricorda quell'episodio lo confermera'. Tra l'altro ha anche accusato Moratti di mancanza di professionalita' e di avere la vista corta. E adesso il signorino vuole tornarsene in Italia perche' ha capito che in Spagna non lo amano. La verita' e' che (mi scusino le signore) se Ronaldo non ha vinto lo scudetto in Italia non e' a causa della mafia torinese, ma perche' gli mancano le palle!

Interviene Realist

Ronaldo dal Real non se ne va da nessuna parte, tantomeno in Italia. Continuate pure a sguazzare nella vostra m....a!

Risponde Badulai

Che lo voglia Dio!! Che se ne resti pure in Spagna fino alla fine dei suoi giorni!

 

| Ancora
12295