Pravda.ru

Societa'

La Danone smentisce ufficialmente l'entrata di Zidane nel proprio consiglio d'amministrazione

02.08.2006
 
La Danone smentisce ufficialmente l'entrata di Zidane nel proprio consiglio d'amministrazione

Ahinoi, si e' rivelata, come si dice in italiano, una "bufala", la notizia che avevamo pubblicato ieri, facendo riferimento tra l'altro al quotidiano finanziario inglese "Financial Times", secondo la quale il colosso alimentare francese Danone avrebbe proposto all'ex capitano della nazionale francese Zinedine Zidane l'ingresso nel proprio consiglio di amministrazione.

La smentita e' arrivata nella giornata di oggi tramite una nota ufficiale della multinazionale transalpina nella quale si legge testualmente che "ad oggi non esiste alcun progetto di Zidane nel consiglio di amministrazione del gruppo, né di impegnarlo come manager. Oggi il solo contratto che lega Zidane al gruppo Danone - continua la nota - è un contratto finalizzato alla promozione dei programmi di aiuto all'infanzia nei paesi emergenti e alla Danone Nations Cup. Pertanto è priva di fondamento la notizia che Zinedine Zidane sia, o stia per diventare, manager del gruppo".

Sia come vuole, a noi sinceramente un pochino dispiace. Eh si, perche' pensavamo che dopo aver definitivamente appeso le scarpe al chiodo, il buon Zizou avrebbe finalmente imparato a usare la testa come si deve!!

| Ancora
1506