Pravda.ru

Scienza » Salute

I prodotti alimentari sono fonte del mal di testa?

24.03.2006
 
I prodotti alimentari sono fonte del mal di testa?

Sul fatto che esista una relazione tra cio' di cui ci nutriamo e la nostra salute, non ci sono dubbi. In un lontano passato, quando ancora non esistevano le medicine, al loro posto venivano utilizzati i prodotti alimentari. Tuttavia alcuni di essi causano un effetto diametricalmente opposto nei confronti dell'organismo umano. Secondo il parere di alcuni scienziati, circa il 20% dei prodotti alimentari puo' essere la causa di forti mal di testa.

Gli specialisti hanno individuato sei tipi di sostanze contenute nei prodotti alimentari in grado di causare il mal di testa. Vediamo quali sono:

1. Tiramina. Questo amminoacido e' presente nel cioccolato, noci ed alcuni tipi di formaggio.

2. Histamina. Questa sostanza aumenta la resistenza del sistema immunitario dell'organismo tuttavia una sua elevata utilizzazione puo' causare forti emicranie. Un'alto quantitativo di histamina e' contenuta nella birra e nei vini rossi.

3. Nitrati. Sulla nocivita' dei nitrati e' gia' stato detto e scritto molto. I nitrati sono contenuti in notevoli quantitativi nei prodotti alimentari di pronto uso, tipo le salsiccie, il prosciutto ed altri derivati di carne trattati.

4. Caffeina. In quantita' moderate questa sostanza stimola la funzionalita' del cervello, mentre un utilizzo smoderato puo' causare il mal di testa, per cui e' consigliabile di non esagerare con bevande tipo Coca Cola, te' e caffe'.

5. Glutammato di sodio. Praticamente ogni piatto della cucina cinese e' ricco di questa sostanza. Una quantita' elevata e' contenuta nei prodotti di mare greggi. Chi non e' abituato alla cucina cinese sara' piu' soggetto al mal di testa causato da questo tipo di alimenti.

6. Gli acidi contenuti negli agrumi. Arance, limoni e pompelmi contengono una notevole quantita' di vitamina C. Il loro utilizzo consente un aumento dell'immunita' e aiuta l'organismo a combattere contro infezioni e virus vari. Tuttavia se si soffre d'allergia, un eccessivo impiego di questi acidi nell'organismo puo' essere causa del mal di testa.

Gli specialisti consigliano di prestare molta attenzione non solo a cio' che si mangia, ma anche in che modo ci si nutre. Un regime di alimentazione giusto vi potra' liberare da molti problemi collegati alla vostra salute. Innanzitutto sara' bene fare sempre colazione. Nell'arco della giornata e' consigliabile mangiare 3-4 volte. Il volume del cibo assunto dovra' diminuire gradatamente dal mattino alla sera.

Al fine di evitare la comparsa di emicranie, e' raccomandabile mangiare quanta piu' insalata di verdura fresca possibile e bere quante piu' possibili sostanze liquide, dal momento che la disitratazione dell'organismo porta spesso all'emicrania. Tuttavia, in questo caso, sara' bene ridurre la quantita' di te', caffe' e bevande alcooliche.

Su materiali del sito MSN.com preparati da Aleksandr Timoschik

,

| Ancora
3360