Pravda.ru

Scienza » Salute

Cinque alimenti che faranno tornare la freschezza dell'alito

24.02.2006
 
Cinque alimenti che faranno tornare la freschezza dell'alito

Le cause di alito cattivo sono due: un'insufficente osservanza dell' igiene della cavita' orale ed il non aeguato funzionamento del tratto gastrointestinale. In entrambi i casi, le cause di un alito cattivo sono rappresentate dai batteri. Rivolgendosi per un consiglio ad uno stomatologo, probabilmente egli vi consigliera' due cose. In primo luogo di nutrirsi in modo adeguato, di osservare cioe' una dieta equilibrata che includa il quantitativo indispensabile di proteine e carboidrati nonche' svariati acidi e vitamine contenute in frutta e verdura. In secondo luogo, dopo ogni pasto possibilmente fare uso di spazzolino e filo da denti.

Tuttavia esiste ancora un modo per ottenere un alito fresco. Alcuni particolari alimenti sono in grado di eliminare l'odore sgradevole della bocca e di scongiurarne la comparsa in futuro.

1. Prezzemolo

Questo tipo di verdura meglio di ogni altro neutralizza il cattivo odore della bocca, compreso l'odore provocato dal fumare. Se per caso non riuscirete a procurarvi il prezzemolo, andranno anche bene il coriambo, la menta, l'assenzio, l'eucaliptus, il rosmarino oppure il cardamone.

Al fine di ottenere un ottimo risultato, queste erbe vanno masticate il piu' a lungo possibile oppure fatte bollire come il te'. Le erbe sopraelencate offrono un doppio vantaggio - non solo eliminano lo sgradevole odore dalla bocca, ma svolgono anche un'azione positiva per cio' che concerne la digestione.

2. Yogurt

Le piu' recenti ricerche hanno dimostrato che il consumo giornaliero di yogurt diminuisce il livello di solfuro idrogeno nella bocca. Proprio questa sostanza rappresenta la causa principale dello sgradevole odore nella cavita' orale. Un regolare consumo di yogurt ostacola la formazione di batteri dannosi i quali possono causare malattie alle gengive e l'apparizione di macchie sullo smalto dentale. Tuttavia, nella scelta dello yogurt, e' consigliabile che esso contenga solo componenti naturali, culture di yogurt attive senza l'aggiunta di zucchero.

3. Frutti e verdure ricchi di cellulosa

Mele, carote e sedano fanno parte di questa categoria. Questi tipi di frutta e verdura favoriscono l'abbondante emissione di saliva in grado di permeare la cavita' orale, eliminando allo stesso tempo i minuscoli pezzettini di cibo che restano sui denti o che si infiltrano tra di loro. Molto spesso proprio questi pezzettini di cibo rappresentano la causa della formazione dell'alito cattivo nella cavita' orale.

4. Gomma da masticare

La gomma da masticare non e' in grado di eliminare lo sgradevole odore dalla bocca, ma puo' bensi' mascherarlo. Un ulteriore vantaggio offerto dalla gomma da masticare consiste nel fatto che essa favorisce l'abbondante emissione di saliva in grado di rinfrescare la cavita' orale. Ma non va dimenticato che la gomma da masticare non dovra' sostituire lo spazzolino da denti. Nella scelta della gomma da masticare e' preferibile quella senza zucchero.

5. Alimenti con alto contenuto di vitamina C

Bacche, agrumi, anguria ed altri alimenti contenenti vitamina C in grande quantita', formano nella bocca un ambiente sfavorevole alla crescita di batteri. Un regolare consumo di vitamina C e' altrettanto importante per la salute delle gengive. Tuttavia va rammentato che la vitamina C deve essere immessa nell'organismo da prodotti naturali e non da aggiunte, dal momento che quest'ultime possono causare problemi all'apparato digerente.

| Ancora
3977