Pravda.ru

Scienza » Salute

5 alimenti che rafforzano l'immunita'

04.03.2006
 
5 alimenti che rafforzano l'immunita'

E' arrivata la primavera. E con lei i problemi collegati alla salute. In questo periodo dell'anno ci si ammala poiche' durante il periodo invernale l'immunita' si e' indebolita e l'organismo scareseggia di vitamine. La funzione instabile del sistema immunitario fa si che una persona sia soggetta a raffreddori, allergie ed acciacchi vari in diverse parti del corpo.

L'organismo umano e' un complesso sistema di elementi collegati fra loro; per questa ragione esiste una moltitudine di fattori che influiscono sull'immunita'. Essi sono rappreentati dal nostro stato d'animo, dal ritmo di vita, dal sonno e, ovviamente, dall'alimentazione. Proprio dai cibi coi quali ci nutriamo, il nostro organismo si procura l'energia indispensabile alla sua esistenza, una parte della quale viene impiegata nella funzione difensiva del sistema immunitario.

Quali alimenti, allora, rafforzano l'immunita'?

Gli scienziati-dietologi evidenziano 5 alimenti base in grado di rafforzare il sistema immunitario. La carne, le patate, i funghi, il te' e lo yoghurt. E' preferibile che tutti questi alimenti facciano parte della vostra razione quotidiana.

Carne

Sembrera' strano, ma proprio la carne rappresenta una dei piu' efficaci rafforzatori del sistema immunitario. In questo caso sara' molto importante regolarsi. Se si vuole migliorare la funzione del proprio sistema immunitario, non e' che si debba mangiare un chilo di carne al giorno: un etto sara' piu' che sufficente. E' importante sapere che la carne dovra' essere magra, con un contenuto minimo di grassi. Tale tipo di carne rappresenta la fonte principale di zinco nell'organismo. Il deficit di zinco, nella maggior parte dei casi, aumenta la soggettivita' alle piu' svariate infezioni. Altresi' lo zinco risponde dell'elaborazione nell'organismo di cellule sanguigne bianche indispensabili per combattere i batteri ed i virus estranei.

Se non mangiate carne, potrete compensare alle scorte di zinco con lo yoghurt ed altri latticini. Anche i prodotti di mare contengono molto zinco.

Patate

Le patate contengono una considerevole quantita' di vitamina A. Questa vitamina e' altresi' presente nelle carote, pomodori, peperoni ed in altri tipi di verdure. La vitamina A e' indispensabile per la salute della pelle, la quale rappresenta la prima linea di difesa del nostro sistema immunitivo. Molti batteri e virus nocivi penetrano nel nostro organismo proprio attraverso la pelle. Una pelle sana ostacolera' in modo assai piu' efficace la loro infiltrazione. Il regolare consumo di patate al pari di altre verdure rafforzera' la funzione difensiva del vostro organismo.

Funghi

Anche i funghi sono un alimento che rafforza l'immunita'. Al pari della carne, i funghi favoriscono l'elaborazione nell'organismo delle cellule sanguigne bianche. Le piu' recenti ricerche testimoniano che i funghi non solo favoriscono l'aumento delle cellule sanguigne bianche nell'organismo ma le rendono piu' attive nel combattere la presenza di batteri e virus estranei. I champignon sono ideali per il rafforzamento dell'immunita'.

Te'

Non per niente il te e' la bevanda tradizionale degli inglesi. Il te' rappresenta uno dei piu' efficaci mezzi di profilattica di malattie reumatiche. Le ricerche dimostrano che una tazza di te' nero o verde al giorno aiutera' considerevolmente il vostro organismo a rafforzare la capacita' di far fronte al raffreddore. Nel te' sono contenuti i polifenoli che ripuliscono le radicali libere provocatrici di danni al DNK e che contribuiscono al processo d'invecchiamento. Gli antiossidanti neutralizzano le radicali libere e nel te' gli antiossidanti sono contenuti in quantita' assai maggiore rispetto alla verdura e alla frutta.

Yoghurt

Anche un regolare consumo di yoghurt rafforza la funzione difensiva dell'organismo. Lo yoghurt e' particolarmente utile quando si e' sotto cura di antibiotici. Gli antibiotici distruggono la maggior parte dei batteri presenti nell'organismo, compresi quelli utili. Lo yoghurt e' in grado di compensare questa perdita.

Su materiali del sito Mindbodyhealth.com preparati da Aleksandr Timoschik

| Ancora
4764