Pravda.ru

Scienza

Inventato in Canada il robot-chirurgo

21.04.2007
 

Un gruppo di scienziati canadesi dell'Universita' di Calgary ha messo a punto un robot-chirurgo in grado di effettuare autonomamente operazioni al cervello.

L'autore del rivoluzionario progetto, denominato "Neuro-Arm", e' stato il neurochirurgo Garnett Sutherland, il quale ha fatto sapere che il robot e' in grado di utilizzare micropinzette con la stessa accuratezza dell'uomo.

Il nuovo chirurgo meccanico e' inoltre munito di due manipolatori e di due videocamere che gli permettono di osservare dettagliatamente il campo d'operazione ingrandito. Il costo del rivoluzionario robot-chirurgo e' di 27 milioni di dollari e per costruirlo sono stati impiegati 6 anni.

Il margine di precisione con il quale il robot effettua le micromanipolazioni e' di 1-2 millimetri, ed inoltre il chirurgo meccanico puo' essere compatibile con uno scanner di risonanza magnetica, dal momento che per la sua costruzione sono stati utilizzati esclusivamente materiali non magnetici.

Secondo quanto comunicato inoltre dall'autore del progetto, il nuovo robot-chirurgo iniziera' ad effettuare le sue prime operazioni gia' nel corso della prossima estate.

| Ancora
1256