Pravda.ru

Scienza

Dalla Russia un rivoluzionario farmaco contro l'influenza aviaria

21.03.2007
 
Dalla Russia un rivoluzionario farmaco contro l'influenza aviaria

Un gruppo di scienziati russi di San Pietroburgo ed Ekaterinburg ha messo a punto un rivoluzionario farmaco contro l'influenza aviaria in grado di agire assai efficacemente indipendentemente dallo stadio di processo infettivo.

L'importante notizia e' stata annunciata domenica scorsa da parte del direttore dell'Istituto di ricerche scientifiche presso l'Accademia delle scienze di San Pietroburgo, l'accademico Oleg Kisiliov, nel corso di un convegno tenutosi alla presenza di colleghi sia britannici che russi.

Nel corso del suo intervento, Kisiliov ha sottolineato che l'innovativo preparato russo denominato "Triazoverin", per proprieta' farmaceutiche, e' di gran lunga superiore all'analogo preparato di produzione occidentale "Tamiflu", e che per efficacia d'effetto il "Triazoverin" non ha analoghi al mondo, dal momento che e' in grado di agire in maniera assai efficace indipendentemente dallo stadio di gravita' del processo infettivo.

Secondo quanto inoltre dichiarato da Kisiliov, i colleghi sia britannici che russi hanno da subito definito la scoperta del "Triazoverin" come uno dei piu' alti raggiungimenti nella storia della scienza russa, risultato della stretta cooperazione tra i due gruppi di ricercatori di San Pietroburgo ed Ekaterinburg. Da parte sua, il direttore dell'istituto londinese di ricerche mediche, Alan Hay, ha altamente apprezzato il lavoro svolto dai colleghi russi, mentre da parte del ministero della Sanita' e della Scienza russa e' stato annunciato che l'innovativo progetto di elaborazione del nuovo rivoluzionario farmaco otterra' un lauto sostegno economico.

| Ancora
1936