Pravda.ru

Scienza

Scoperta una nuova galassia

13.03.2007
 
Scoperta una nuova galassia

Un gruppo congiunto di astronomi finlandesi ed italiani ha scoperto di recente una nuova galassia situata a 11 miliardi di anni luce dalla Terra ed in prossimita' del quasar. Secondo l'opinione degli astronomi in questione, tale scoperta risultera' essere assai utile sia nello studio dei buchi neri che per cio' che concerne la scoperta dei misteri che si celano dietro al quasar.

Secondo quanto dichiarato dall'accademico finlandese Jari Kotilajnen, che ha condotto personalmente la ricerca, la scoperta della nuova galassia e' avvenuta nel corso di un'osservazione effettuata da alcuni astronomi dall'osservatorio europeo situato nelle Ande cilene.

Gli astronomi autori dell'importante scoperta, hanno dichiarato che la nuova galassia si trova a 11 miliardi di anni luce dal nostro pianeta ed in prossimita' del quasar, cioe' un obiettivo quasi stellare che emette potentissime onde radio, sottolinenando inoltre l'importanza del loro raggiungimento, poiche' scoprire una nuova galattica in prossimita' del quasar e' estremamente difficile, dal momento che la sua forza emissiva di solito non viene praticamente notata. La nuova galassia va ritenuta la piu' lontana di questo tipo scoperte sinora.

L'accademico Kotilajnen e' altresi' sicuro del fatto che la scoperta della nuova galassia risultera' essere di fondamentale importanza non solo per cio' che riguarda lo studio dei buchi neri, ma anche per cercare di scoprire i misteri del quasar, considerati attualmente tra gli obiettivi cosmici piu' misteriosi, e contribuira' inoltre ad ottenere nuovi dati a proposito del processo di formazione delle galassie.

| Ancora
1870