Pravda.ru

Russia

Putin soddisfatto del 2006

29.12.2006
 
Putin soddisfatto del 2006

Il presidente russo Vladimir Putin ha definito soddisfacenti i risultati ottenuti nell'arco del 2006. In occasione di una riunione con i membri del gabinetto dei ministri tenutasi ieri a Mosca, Putin ha sottolineato il ruolo del governo nel conseguimento dei risultati ottenuti, esprimendo inoltre la speranza che anche nell'anno prossimo possa risultare possibile mantenere gli stessi tempi di crescita.

Il presidente russo a proposito ha dichiarato testualemente: "I risultati che abbiamo conseguito nel 2006 sono soddisfacenti, addirittura migliori di quelli degli anni scorsi, e per cio' che riguarda la progressiva crescita sia dell'economia che della sfera sociale gran parte del merito va attribuito al governo".

Putin ha altresi' ricordato che nel corso del 2006 si sono conclusi i colloqui con i partner principali a proposito dell'entrata della Russia nel WTO e che e' stata fondata giuridicamente la Corporazione di costruzione aerea unificata cosiccome ha preso il via l'attivita' della Banca dello sviluppo, divenuta, come ha detto lo stesso Putin, "un importante strumento di finanziamento dei progetti innovativi del Paese".

"Tutto cio' ci consentira' di guardare con fiducia all'anno che sta per giungere e di costruire nuovi progetti sia nell'ambito dello sviluppo economico del Paese, che del suo potenziale cosiccome per cio' che riguarda il miglioramento del livello di vita dei cittadini russi", ha concluso Putin.

| Ancora
1719