Pravda.ru

Russia

Il Capo di Stato maggiore della Federazione Russa esorta l'esercito a stare in guardia

23.05.2006
 
Il Capo di Stato maggiore della Federazione Russa esorta l'esercito a stare in guardia

Il Capo di Stato maggiore delle Forze armate russe, Jurij Baluevskij, ha dichiarato che l'attuale situazione mondiale richiede da parte dell'esercito russo il mantenimento di un alto livello di preparazione bellica.

"I cambiamenti in corso sulla scena mondiale esigono il sostegno da parte delle Forze armate russe atto a raggiungere un livello soddisfacente di equipaggiamento tecnico e preparazione bellica. Per noi non c'e' altra scelta", - ha dichiarato Baluevskij in occasione di una recente conferenza stampa.

"I processi in corso negli ultimi tempi legati ad una revisione delle lezioni della guerra, sono in buona parte accompagnati da nichilismo e semplicismo. Le campagne rumorose intraprese in occasione di svariate analisi disorientano spesso la nostra societa'. Lo stato ne ricava un'esperienza valida per il futuro e l'omissione relativa alla sicurezza militare viene di solito pagata a carissimo prezzo", - ha dichirato Baluevskij.

| Ancora
1258