Pravda.ru

Russia

La classifica dei miliardari russi

22.06.2006
 
La classifica dei miliardari russi

La rivista "Finance" ha stilato l'elenco dei miliardari russi aggiornata al 2006. Nell'anno in corso i miliardari russi sono in tutto 720 contro i 468 del 2005. Su 720 miliardari, 50 lo sono in dollari. Nell'arco di un anno il quantitativo di coloro il cui capitale e' superiore al miliardo di dollari, e' aumentato di 11 unita', mentre negli ultimi due anni questo quantitativo si e' esattamente raddoppiato, dal momento che nel rating del 2004, i miliardari russi in dollari erano in tutto 25. Va detto che complessivamente i 720 "Paperoni" russi dispongono di un capitale pari a 291 miliardi di dollari, esattamente 111 in piu' del budget federale della Federazione Russa del 2006.

Tra i 50 miliardari in dollari, 39 devono la propria fortuna ai campi gas-petrolifero e metallurgico. Il miliardario russo piu' ricco in assoluto e' il padrone del Chelsea, Roman Abramovic, il cui capitale viene valutato dalla rivista "Finance" in 18,7 miliardi di dollari, il che sta a significare che rispetto al 2005, Abramovic si e' ulteriormente arricchito di 7,2 miliardi di dollari.

Rispetto al 2005, la "top five" e' rimasta immutata e al secondo posto troviamo il proprietario dell'holding "Basovyj Element", Oleg Derjpaska, con un capitale pari a 12,7 miliardi di dollari rispetto agli 8,3 del 2005, mentre la terza posizione e' occupata dal proprietario dell' "Alfa-Group", Mihail Friedman con 11,4 miliardi di dollari contro gli 8,1 di un anno fa.

Il proprietario dell'azienda metallurgica "Novolipetzkij", Vladimir Lisin, e' al quarto posto con 9,35 miliardi di dollari, mentre la prima cinquina d'oro e' chiusa dal proprietario dell'azienda "Renova", Viktor Vekselberg, con 8,1 miliardi di dollari. Al sesto posto c'e' il proprietario della compagnia petrolifera Lukoil, Vaghit Alekperov, con 8 miliardi di dollari. A questo proposito va detto che Alekperov l'anno scorso non era presente nella "top ten", e che con il suo ingresso ha scalzato dal sesto al settimo posto Vladimir Evtuschenkov, proprietario dell'holding "Sistema" il cui capitale di miliardi in dollari ammonta a 7.

All'ottavo e nono posto troviamo i due comproprietari della "Norilskij Nickel", Mihail Prohorov e Vladimir Potanin, con un capitale rispettivamente di 6,7 e 6,64 miliardi di dollari, mentre chiude la fila il proprietario del gruppo siderurgico "Severstal", Aleksej Mordashov, con 6 miliardi di dollari. Per cio' che riguarda i rappresentanti della prima decina del rating, va sottolineato che il loro capitale complessivo ammonta a 95 miliardi di dollari, quasi la meta' del budget annuale della Federazione Russa.

Chiudiamo con due curiosita': nell'elenco dei miliardari in dollari russi c'e' una sola rappresentante del gentil sesso: si tratta di Elena Baturina, tra l'altro moglie del sindaco di Mosca Luzhkov, proprietaria dell'agenzia immobiliare "Inteko", al 29esimo posto con un capitale di 1,9 miliardi di dollari. Una nota paricolare la merita il direttore generale della fabbrica "Kirovskij" di San Pietroburgo, Gheorghij Semenenko, non solo per il fatto che a 23 anni sia il piu' giovane miliardario russo in assoluto, ma soprattutto perche' e' stato protagonista di una carriera a dir poco strabiliante: in soli cinque anni, partendo da semplice fabbro in un reparto come tanti e' arrivato alla presidenza di una delle fabbriche piu' famose e prestigiose di tutta la Russia.

Vzglyad

| Ancora
3843