Pravda.ru

Russia

Sciagura aerea a Samara: 7 morti e 51 feriti

17.03.2007
 
Sciagura aerea a Samara: 7 morti e 51 feriti

E' di almeno sette morti e 51 feriti il bilancio ancor provvisorio di un atterraggio di emergenza avvenuto stamane alle ore 9:40 locali all'aeroporto internazionale "Kurumuc" di Samara, citta' a circa 1.100 chilometri ad est di Mosca.

Un Tupolev 134, appartenente alla compagna aerea "UTAIR", con a bordo 56 passeggeri piu' sette membri dell'equipaggio proveniente dalla citta' di Surgut, e' stato costretto ad un atterraggio d'emergenza sulla fusoliera a causa della ceduta del carrello all'ultimo momento.

In fase di atterraggio, il velivolo ha toccato la pista con una delle ali in modo troppo brusco, causando lo squarcio della fusoliera, senza pero' prendere fuoco. Secondo gli ultimi dati resi noti da parte del ministero delle situazioni d'emergenza, l'incidente e' costato la vita a sette dei passeggeri ed il ferimento di altri 51.

I feriti, alcuni dei quali in modo grave, sono stati immediatamente trasportati in ospedali di Samara e della vicina Togliatti, mentre attualmente sul luogo dell'incidente sono all'opera 23 squadre di soccorso. La procura della citta' di Samara ha aperto un'inchiesta al fine di stabilire le cause della tragedia.

| Ancora
1446