Pravda.ru

Russia

In Russia entrano in servizio i missili balistici intercontinentali dell'ultima generazione: i "Topol-M"

12.12.2006
 
In Russia entrano in servizio i missili balistici intercontinentali dell'ultima generazione: i "Topol-M"

Come comunicato domenica 10 dicembre dal capo dei servizi d'informazione e delle relazioni sociali delle truppe missilistiche dell'esercito russo, il colonnello Aleksandr Vovk, "il quinto reggimento missili dislocato a Tejkovo e' stato munito di un sistema mobile di missili balistici intercontinentali "Topol-M" dell'ultima generazione".

Il colonnello Vovk ha inoltre dichiarato che l'unita' missilistica dislocata nei pressi della cittadina di Tejkovo, nella regione di Ivanovo, e' stata la prima in assoluto a venir dotata del sistema "Topol-M" mobile ed ha gia' provveduto alla relativa messa in esercizio. "Le truppe di questo reparto utilizzavano il complesso mobile di missili "Topol" sin dal 1988, per cui hanno ben presto assimilato le caratteristiche dell'ultima novita' prodotta dall'industria missilistica russa", ha dichiarato Vovk.

Secondo la valutazione da parte degli esperti del settore, il sistema missilistico mobile "Topol-M" non ha attualmente analoghi al mondo: infatti il missile balistico intercontinentale RS-12M2, dal peso complessivo di 47 tonnellate e con un carico utile pari a 1.200 chilogrammi, e' in grado di colpire bersagli ad una distanza massima di 10.000 chilometri grazie soprattutto alla sua altissima velocita' di esplusione, di gran lunga superiore a quella dei modelli precedenti, e alla capacita' di manovra in fase di traiettoria, la quale a sua volta diventa incalcolabile per l'avversario.

In precedenza il comandante in capo delle forze missilistiche dell'esercito russo, il general-colonnello Nikolaj Solovzov, aveva dichiarato che nei prossimi anni molte altre unita' missilistiche verranno dotate dei complessi mobili "Topol-M" e che nell'arco del 2007 verranno effettuati 10 test di lancio. Solovzov ha inoltre affermato che i sistemi missilistici mobili "Topol-M" saranno in grado di restare in servizio effettivo come minimo sino al 2040.

| Ancora
2303