Pravda.ru

Russia

Domenica prossima in Russia inaugurazione del sommergibile nucleare strategico dell'ultima generazione

10.04.2007
 
Domenica prossima in Russia inaugurazione del sommergibile nucleare strategico dell'ultima generazione

Il primo vicepremier della Federazione Russa, nonche' ex ministro della Difesa Serghej Ivanov, prendera' parte domenica prossima a Severodvinsk, cittadina industriale nella regione di Arkhanghelsk, sul Mar Bianco, all'inaugurazione del primo sommergibile nucleare strategico classe "Borey" dell'ultima generazione "Yurij Dolgorukij", destinato a diventare il fondamento delle forze strategiche della marina militare russa.

Ivanov ha dichiarato a proposito che ci vorra' ancora un anno prima che le installazioni tecniche sul sommergibile nucleare in questione vengano ultimate, mentre da parte sua il presidente russo Vladimir Putin ha definito l'inaugurazione del sommergibile nucleare "Yurij Dolgorukij" "una notizia piacevole".

I lavori di costruzione dello "Yurij Dolgorukij" presero il via nel 1996 nello stabilimento di Severodvinsk. Il sommergibile nucleare dell'ultima generazione e' dotato di 16 missili balistici a propellente solido ?-30 "Bulava", la versione marina dei piu' famosi "Topol-M", dal raggio d'azione di circa 8.000 chilometri ciascuno, mentre la sua lunghezza e' di 170 metri per una larghezza di 13 e mezzo. Inoltre, il sommergibile nucleare "Yurij Dolgorukij" e' in grado di inabissarsi fino ad una profondita' massima di 450 metri, mentre la profondita' operativa e' di 380 metri.

Con un equipaggio composto da 107 persone, il sommergibile nucleare strategico "Yurij Dolgorukij" ha un'autonomia operativa di 100 giorni e oltre ai 16 missili balistici e' armato anche di 6 rampe di lancio di siluri rispettivamente da 533 e 633 millimetri, per una velocita' massima di 15 nodi in superficie e di 29 sott'acqua.

Secondo quanto inoltre dichiarato da Ivanov, il sommergibile nucleare strategico "Yurij Dolgorukij" entrera' a far parte stabile della marina militare russa gia' entro la fine dell'anno in corso.

| Ancora
2286