Pravda.ru

Russia

Accessibili ora su Internet gli archivi di stato sovietici segreti sugli studi ufologici

08.04.2007
 
Accessibili ora su Internet gli archivi di stato sovietici segreti sugli studi ufologici

L'agenzia di ricerche ufologiche russa RUFORS, con sede a Perm, negli Urali, sul recente esempio dell'analoga francese GEIPAN, ha messo a disposizione degli utenti Internet un notevole quantitativo di documenti relativi a studi segreti sugli UFO condotti in Unione Sovietica.

Come ha dichiarato il responsabile dell'agenzia ufologica russa, Nikolaj Subbotin, attualmente su Internet si sta assistendo ad un vero e proprio boom di documenti segreti relativi a studi ufologici resi accessibili agli utenti della rete. I primi in quest'ottica sono stati i francesi, seguiti a ruota proprio dagli ufologi di Perm, nei cui archivi sono conservati piu' di 1000 documenti segreti relativi a diversi progetti segreti di studi ufologici risalenti all'epoca sovietica e dei quali fino a poco tempo fa, i ricercatori sia russi che stranieri erano solo a conoscenza dei nomi.

Adesso a tutti questi documenti d'archivio, al pari di testimonianze, immagini, file d'archivio e videointerviste con esperti militari e' stato dato libero accesso su di sito in lingua russa, consultabile all'indirizzo http://www.rufors.org/userinfo.php?uid=1. Mentre per chi fosse interessato a consultare la versione in inglese, l'indirizzo del relativo sito e': http://www.psu.ru/perm/ufo/english.html.

| Ancora
1563