Pravda.ru

Russia

Nuovo record per Putin

02.02.2007
 

Nel corso della ormai tradizionale conferenza stampa annuale, tenutasi ieri al Cremlino alla presenza di giornalisti russi e stranieri, il presidente russo ha battuto di sei minuti il suo precedente record, dedicando in tutto 3 ore e 32 minuti ai mass-media per rispondere complessivamente a 66 domande.

A dire il vero pero', dopo esattamente 2 ore e 45 minuti dall'inizio della conferenza stampa, piu' precisamente dopo aver risposto alla quarantottesima domanda, il presidente russo ha chiesto ai presenti se non ritenevano fosse il caso di chiudere la conferenza stampa.

In risposta a questa richiesta da parte di Putin, nella sala del Cremlino che ospitava la conferenza stampa, si e' udito un rimbombo generale di voci di protesta e i giornalisti presenti, sia russi che stranieri, hanno iniziato ad agitare le bandierine delle testate nonche' nazioni di appartenenza, e la conferenza stampa e' dunque proseguita.

Ma a partire da questo momento, e' stato Putin a scegliere di persona i giornalisti alle cui domande desiderava rispondere, mentre fino a quel momento la conferenza stampa era stata condotta dal suo segretario stampa.

I rappresentanti dei vari mass-media invitati alla conferenza, hanno usato i metodi piu' svariati per attirare l'attenzione del presidente russo, e se durante la conferenza stampa dello scorso anno i giornalisti alzavano le targhette indicanti la testata di appartenenza ed il paese di provenienza, questa volta sulle targhette alzate era indicata la questione che il giornalista in questione avrebbe desiderato discutere con Putin.

In media, Putin ha dedicato 2 minuti e mezzo per rispondere ad ognuna delle 66 domande che gli sono state poste, ed i temi piu' trattati hanno riguardato la politica interna e la corruzione in Russia.

Nel corso della conferenza stampa di ieri, a Putin sono state poste 23 domande da parte di rappresentanti di testate centrali, 26 di testate regionali e 17 di corrispondenti stranieri. In tutto, le testate sia russe che stranieri che sono riuscite a porre una domanda al presidente russo, sono state in tutto 65, 32 da parte di giornalisti uomini e 34 da parte di rappresentanti del sesso debole.

| Ancora
2322