Pravda.ru

Russia

Oggetto volante non identificato precipita in Siberia

01.12.2006
 

Circa un'ora e mezza fa nella taiga siberiana della regione di Krasnojarsk, tra le citta' di Enisejsk e Lesosibirsk, e' precipitato un oggetto volante non identificato. La notizia e' stata comunicata qualche minuto fa dalla sezione del ministero degli Interni della citta' di Enisejsk.

La stessa fonte ha reso noto che lo schianto al suolo e' stato osservato da decine di abitanti del luogo e che nella taiga sono tuttora visibili le fiamme che hanno avvolto il misterioso oggetto volante a seguito della caduta.

A causa delle inclementi condizioni meteorologiche, le squadre di soccorso della sezione di Enisejsk del ministero dell'Emergenza della Federazione Russa non sono state in grado di recarsi sul luogo dell'accaduto mentre, al fine di fare luce sull'incidente, e' stata appena inviata sul luogo dell'incidente un speciale commissione formata da rappresentanti delle forze dell'ordine e della procura della regione di Kransojarsk.

Un portavoce della sezione del ministero per l'Emergenza della regione di Krasnojarsk ha comunicato successivamente che, nonostante alcune voci facessero riferimento ad un presunto volo da parte di un elicottero MI-8 nella zona dell'incidente, secondo i dati in possesso del comando dell'aeronautica della regione di Krasnojarsk, a quell'ora ed in quel preciso luogo non era prevista la presenza di alcun tipo di trasporto aereo.

| Ancora
1458