Pravda.ru

Notizie » Dal mondo

Bush minaccia l'Iraq: "La mia pazienza ha un limite"

26.10.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Monito allarmante lanciato ieri dal presidente americano George Bush nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Washington dedicata al cambio di tattica in Iraq. '' Stiamo facendo presente che la pazienza americana non e' illimitata '', ha minacciosamente dichiarato Bush invitando i leader iracheni a prendere ''misure coraggiose'' per mettere fine alla violenza.

Lampante l'allusione da parte del presidente americano alla serie di attentati terroristici degli ultimi tempi costati la vita nel solo mese di ottobre a 93 militari americani di stanza in Iraq. Bush ha inoltre piu' volte ripetuto che ''rimane cruciale per gli Stati Uniti sconfiggere il nemico' perche' la nostra sicurezza a casa dipende dal fatto che ci assicuriamo che l'Iraq sia un alleato nella guerra al terrore''. '' L'Iraq rappresenta il fronte principale della guerra al terrorismo '' ha altresi' aggiunto il presidente americano sottolineando che si tratta di uno ''scontro ideologico''.

 
| Ancora
994