Pravda.ru

Notizie » Dal mondo

Il 68% dei cechi a sfavore della stazione radar antimissilistica USA

24.04.2007 | Origine:

Pravda.ru

 

Cresce nella Repubblica Ceca la percentuale di cittadini dichiaratisi contrari all'installazione della stazione radar antimissilistica americana, prevista nel 2011, sul territorio del proprio Paese.

Secondo gli esiti di un sondaggio popolare effettuato in questi giorni, questa percentuale e' infatti passata dal 61% di febbraio all'attuale 68%. Si tratta di dati resi noti al termine della recente visita a Praga da parte del direttore dell'Agenzia antimissilistica USA, generale Henry Obering, il quale non e' riuscito a convincere a pieno i deputati cechi a proposito dell'indispensabilita' di installare l'ormai famosa preventivata stazione radar.

Ricordiamo che gli Stati Uniti sono intenzionati ad installare nel 2011 una stazione radar antimissilistica nel poligono di Brda, nei pressi della citta' di Przhibram, situata a circa 65 chilometri a sud-est della capitale Praga.

 
| Ancora
927