Pravda.ru

Notizie » Dal mondo

Candidato alla presidenza USA canta una canzone sul bombardamento dell'Iran

20.04.2007 | Origine:

Pravda.ru

 

Il senatore repubblicano John McCaine, candidato alla presidenza degli Stati Uniti e famoso per il suo senso dell'humour, ha voluto scherzare a proposito del possibile attacco statunitense nei confronti dell'Iran.

Nel corso di un discorso preelettorale tenutosi questa settimana in Arizona, il senatore McCaine, rispondendo ad una domanda postagli a proposito delle eventuali azioni militari che gli Stati Uniti potrebbero intraprendere nei confronti della Repubblica islamica, ha intonato una vecchia canzone del gruppo "Beach Boys" intitolata Barbara Ann.

"Si tratta di una vecchia canzone "Bombarda l'Iran"...,  ha risposto il senatore dell'Arizona tra una risata generale dei presenti. "Bombarda, bombarda, bombarda, bombarda...", ha poi intonato McCaine, ripreso da uno dei presenti sulla sua videocamera.

Lasciando poi da parte gli scherzi, il senatore ha dichiarato di appoggiare il presidente Bush, sottolinenando che un eventuale attacco americano nei confronti dell'Iran va considerato solamente in qualita' di "estrema soluzione".

 
| Ancora
1132