Pravda.ru

Notizie » Dal mondo

Svezia: continuano gli incidenti nelle centrali nucleari

16.02.2007 | Origine:

Pravda.ru

 

La centrale nucleare svedese di Ringhals, a sud di Goeteborg (costa ovest), ha annunciato di essere stata costretta a fermare stamani uno dei suoi reattori per poter localizzare una "piccola perdita" nel sistema di raffreddamento primario.

Il reattore "Ringhals 2 è stato fermato venerdì mattina per un'ispezione", ha detto in un comunicato la centrale, che ha quattro reattori ed è la piu importante della Svezia e della Scandinavia.

L'arresto - aggiunge il comunicato - si è reso necessario poiché i tecnici devono accedere ad alcune parti del reattore "per esaminare una piccola perdita nel sistema primario". Secondo il portavoce della centrale Torsten Bohl, citato dal quotidiano 'Svenska Dagbladet' on line, ciò può succedere di tanto in tanto, e la perdita è "ben al di sotto dei limiti (di sicurezza) in vigore".

Non si sa quanto tempo occorrerà per localizzare la perdita e quindi quando potrà ripartire il reattore. "Può essere questione di giorni come di mesi", ha spiegato Bohl. Il nucleare contribuisce per quasi la metà al fabbisogno di elettricità della Svezia, che prevede di chiudere tutte le sue centrali (dieci reattori in tutto) entro una trentina d'anni.

Fonte: www.canisciolti.info

 
| Ancora
1389