Pravda.ru

Notizie » Dal mondo

Elezioni USA: per la prima volta nella storia una donna presidente della Camera

08.11.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Nancy Pelosi sara' il nuovo presidente della Camera, la prima donna della storia repubblicana. I democratici controlleranno le influenti commissioni, che hanno potere inquisitorio e daranno molto filo da torcere al presidente George W. Bush nei suoi ultimi due anni a Washington.

I democratici lo avevano definito un referendum sull'operato del presidente degli Stati Uniti George W. Bush e sulla sua politica estera. Come molti analisti avevano previsto alla vigilia delle elezioni, l'insoddisfazione degli americani per la gestione della guerra in Iraq e contro il presidente George W. Bush che l'ha voluta, avrebbe giocato un brutto scherzo ai rappresentanti del partito repubblicano.

Non da meno è stata la questione degli scandali che hanno investito alla vigilia del voto alcuni esponenti del partito. Circa il 75 per cento degli elettori intervistati all'uscita dei seggi ha infatti confermato che la presunta corruzione dei candidati ha pesato molto sul voto, indirizzandolo ai democratici. Proprio a causa della corruzione i repubblicani avrebbero inoltre perso voti da parte dell'elettorato religioso ultraconservatore, storicamente vicino al partito del presidente.

 
| Ancora
1223