Pravda.ru

Notizie » Dal mondo

40 anni a marine USA per stupro nelle Filippine

04.12.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Un marine dell'esercito americano e' stato condannato oggi a 40 anni di carcere con l'accusa di aver stuprato una giovane donna filippina, mentre altri tre suoi commilitoni, testimoni oculari della vicenda, sono stati assolti.

La ragazza filippina 23enne, conosciuta come "Nicole", aveva accusato il caporale Daniel Smith di averla violentata lo scorso 1 novembre mentre si trovava in stato di ubriachezza. Inoltre, secondo l'accusa, mentre il caporale compiva l'aggressione, gli altri tre commilitoni lo incoraggiavano. Il caporale Daniel Smith, 21 anni, residente a  St. Louis, nello stato del Missouri, nonostante abbia dichiarato a sua difesa che la ragazza era consenziente, e' stato ugualmente riconosciuto colpevole, mentre i suoi tre commilitoni hanno confermato la circostanza e sono stati assolti.

 
| Ancora
842