Pravda.ru

Notizie » Dal mondo

India: un bambino vale meno di un bufalo

04.04.2007 | Origine:

Pravda.ru

 

Un bambino indiano vale meno di un bufalo. Questa l'anticipazione di un rapporto di Save the Children, (Bachpan Bachao Andolan, in hindi) nel paese di Gandhi.

Secondo il rapporto, mentre un bufalo viene venduto per circa 15.000 rupie in India, intorno ai 430 franchi, un trafficante di minori vende i bambini del subcontinente da 500 a 2.000 rupie, da 15 a 60 franchi. Migliaia i bambini che ogni anno finiscono vittima del traffico di minori in India, molti dei quali finiscono per prostituirsi, altri vanno ad infoltire il commercio di organi. In tutto il paese, il 40-50% di tutto il traffico di esseri umani riguarda proprio i minori.

Fonte: www.canisciolti.info

 
| Ancora
713