Pravda.ru

Notizie » Societa'

A Wenger il Pallone d'oro a Cannavaro non va proprio giu'

29.11.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Non accennano a placarsi le polemiche di parte francese in seguito all'assegnazione del Pallone d'Oro 2006 a Fabio Cannavaro. E alla ribalta torna l'allenatore transalpino dell'Arsenal Arsene Wenger, secondo il quale la mancata assegnazione del premio da parte di France Football a Thierry Henry, "e' stato un errore".

"Tutto cio' mostra che le persone che votano non considerano che i Mondiali, in termini di sport d'elite, sono, secondo il mio punto di vista, il livello piu' basso del calcio in questo momento. - ha dichiarato Wenger nel corso di un'intervista rilasciata al quotidiano francese "L'Equipe". "Se prendete una partita dell'Italia contro il Togo o la Corea del Sud non potete dire che Cannavaro abbia giocato bene. Ne' si puo' dirlo di Henry se affrontasse gli stessi avversari. Guardate contro chi giocano. Secondo me e' piu' rivelatore essere costanti in un grande torneo come il campionato inglese o come la Champions, che tre settimane ai Mondiali''.

L'unica cosa che ci interesserebbe sapere a proposito di quanto dichiarato dal "santone" d'oltralpe e' quando mai la Nazionale italiana abbia affrontato la corrispondente di Togo in una manifestazione internazionale, considerando inoltre che l'ultima volta che gli azzurri hanno giocato contro la Corea del Sud risale al Mondiale di quattro anni fa, cosa che con l'assegnazione del Pallone d'oro edizione 2006 non c'entra assolutamente nulla. Non e' che per caso il "simpatico"  Wenger abbia dichiarato quanto sopra sotto l'effetto di un bel paio di bicchieri di bordeaux?

 
| Ancora
1629