Pravda.ru

Notizie » Russia

Mosca: alla posta capsule avvelenate dagli Stati Uniti

23.06.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

In uno degli uffici postali centrali di Mosca, e' stata arrestata una ragazza di 25 anni disoccupata al cui nome erano destinati due pacchi provenienti dagli Stati Uniti che contenevano capsule avvelenate. Le forze dell'ordine hanno successivamente perquisito l'appartamento della ragazza nel quale sono state trovate circa 14.000 capsule di questo genere contenenti una sostanza velenosa chiamata "efedrin" per un peso complessivo di 11 chili. Aperta un'inchiesta a proposito.

 
| Ancora
499