Pravda.ru

Notizie » Russia

Dall'inizio dell'anno la popolazione russa si e' ridotta di quasi 440.000 unita'

22.11.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Nel periodo che va da gennaio a settembre dell'anno in corso, la popolazione russa si e' ridotta di 438.900 unita', in pecentuale dello 0,31%, e al primo ottobre 2006 essa e' composta complessivamente da 142.300.000 persone, secondo quanto reso noto in giornata dal Servizio centrale di statistica della Federazione Russa.

A partire da gennaio sino alla fine di settembre, in Russia le nascite sono ammontate complessivamente a 1.105.500, mentre 1.639.500 sono stati i decessi registrati, rispettivamente 2600 in piu' e 9280 in meno rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. In aumento, di 48.800 unita', anche il numero dei matrimoni, in totale 849.000, e quello dei divorzi, che da gennaio a settembre sono stati in tutto 470.000, 28.100 in piu' rispetto all'analogo periodo relativo al 2005.

 
| Ancora
835