Pravda.ru

Notizie » Russia

In fin di vita per avvelenamento ex spia russa che indagava sul caso Politkovskaja

20.11.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Aleksander Litvinenko, ex colonnello dei servizi segreti russi e rifugiato a Londra da dove stava indagando sulla morte di Anna Politkovskaya, e' in fin di vita dopo essere stato avvelenato in un ristorante giapponese nella zona centrale di Piccadilly nel quale aveva pranzato in compagnia di un suo informatore di nazionalita' italiana, Mario Scarella.

Dopo aver lavorato a lungo ai vertici dell'Fsb, Litvinenko, il quale solo un mese fa aveva ottenuto la cittadinanza britannica, si era messo ad indagare in maniera autonoma sull'assassinio della giornalista  Anna Politkovskaja, amica personale, uccisa il mese scorso a Mosca. L'avvelenamento risale al 1 novembre ma soltanto oggi la notizia e' esplosa con enorme risalto sui mass-media del Regno Unito. Secondo la sua cartella medica, l'ex colonnello dell'Fsb sarebbe stato avvelenato con una dose massiccia di tallio, superiore di tre volte al massimo tollerabile. Aperta sul caso un'inchiesta da parte della polizia londinese.

 
| Ancora
1005