Pravda.ru

Notizie » Russia

Gli skinheads colpiscono ancora: accoltellato a morte 46enne armeno a Mosca

18.04.2007 | Origine:

Pravda.ru

 

Ennesima vittima della follia degli skinheads in Russia. Questa volta a rimetterci la vita e' stato un cittadino armeno di 46 anni, Karen Abramian, aggredito e ucciso a coltellate ieri sera in una strada di un quartiere nella zona sud-ovest di Mosca.

Secondo quanto rifierito da una fonte della polizia moscovita, l'aggressione e' avvenuta verso le ore 22:00 locali, quando tre giovani con la testa rasata e scarponi militari hanno aggredito Abramian inferendogli una serie di coltellate. Come riferito dalla stessa vittima durante il trasporto in ospedale, la causa dell'aggressione e' risultata essere la sua nazionalita', dal momento che i tre aggressori nell'accoltellarlo urlavano slogan di carattere nazionalistico. Karen Abramian e' successivamente deceduto durante l'operazione effettuata dal personale medico dell'ospedale al fine di salvargli la vita, mentre da parte loro le forze dell'ordine della capitale hanno gia' provveduto ad identificare ed arrestare i tre aggressori che, secondo quanto riferito da una fonte della polizia moscovita, avrebbero gia' confessato l'omicidio.

 
| Ancora
1120