Pravda.ru

Notizie » Russia

Uccisi sette militari russi in Cecenia

08.11.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Un portavoce delle forze di sicurezza russe ha reso noto che, ieri, verso le 16 di ieri ora locale, le 14 in Italia, nel corso di un'imboscata tesa da un gruppo di ribelli ceceni nella zona meridionale della repubblica, sono stati uccisi 7 poliziotti russi, mentre un'ottavo e' rimasto ferito nell'agguato.

L'episodio e' avvenuto nel villaggio di Tai, nella regione di Shatoi, mentre due fuoristrada con a bordo gli otto militari rientravano da un'operazione. Si tratta dell'attacco piu' sanguinoso compiuto dai ribelli ceceni nei confronti delle forze russe dall'inizio dell'anno. I ribelli ceceni combattono dal 1999 la seconda guerra per l'indipendenza della piccola repubblica. I poliziotti caduti appartenevano ad un distaccamento della Repubblica russa di Mordovia venuto a prestare servizio in Cecenia.

 
| Ancora
833