Pravda.ru

Notizie » Russia

Tifosa del Kuban rischia di venire bruciare viva allo stadio

02.04.2007 | Origine:

Pravda.ru

 

Ieri a Krasnodar, nel corso dell'incontro di calcio nel quadro del terzo turno del campionato russo tra la squadra locale del Kuban e lo Spartak Nalcik, una tifosa ha rischiato di venir bruciata viva.

Come reso noto da parte delle forze dell'ordine locali, l'incidente e' avvenuto a seguito della prima rete segnata dalla squadra locale, quando tre tifosi, in segno di festa, hanno acceso alcune fiaccole. Alcune scintille pero' hanno raggiunto una giovane donna seduta davanti a loro causandone la bruciatura dei vestiti e dei capelli. La procura di Krasnodar ha aperto un'inchiesta nei confronti dei tre tifosi che ora rischiano un periodo di reclusione fino a cinque anni per atti di teppismo in luogo pubblico. Ricordiamo che la partita in questione si e' poi conclusa in parita' con il punteggio di 2-2.

 
| Ancora
831