Pravda.ru

Notizie » Italia

Ritrovato il corpo senza vita dello speleologo italiano scomparso ieri

30.10.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

E' stato ritrovato stamani il cadavere si Mauro Camoini , lo speleosub 40enne di Mantova che da ieri sera era intrappolato in una grotta a 89 metri di profondita', nei pressi del lago di Lugano, in Svizzera. Camoini si era immerso ieri assieme ad un altro speleologo il quale ha provveduto a lanciare l'allarme non vedendo risalire il compagno.

Le squadre di soccorso avevano effettuato le ricerche per tutta la notte, nella speranza che lo speleologo scomparso avesse trovato rifugio in una grotta in fondo al lago nella quale e' presente l' aria. Ma stamattina, verso mezzogiorno, e' giunta sul posto una squadra di speleosub svizzeri e tedeschi la quale ha successivamente ritrovato il corpo ormai senza vita dello speleologo incastrato in una strettoia della grotta a 89 metri di profondita'. In fase di accertamento le cause del decesso.

 
| Ancora
872