Pravda.ru

Notizie » Italia

Berlusconi: I partiti della maggioranza sono antieuropei, antiamericani, antimercato e anticattolici

29.01.2007 | Origine:

Pravda.ru

 

Berlusconi a margine della festa per i 96 anni della madre Rosa ha detto: "Siamo di fronte ad una maggioranza segnata da partiti ancora orgogliosamente e dichiaratamente comunisti che su tutti i temi portano avanti i loro principi. Questa è la loro natura e non possono cambiare: sono antieuropei, antiamericani, antimercato e anticattolici. Io l'avevo detto".

Berlusconi ha quindi sottolineato che sulla questione del sistema televisivo italiano c'è "già stato un referendum, ma il problema è che chi ha il monopolio sta sul satellite. Le povere reti Rai e Mediaset - ha detto - si confrontano con 138 canali sul satellite".

Per il leader di Forza Italia è anche una cosa "assurda che, ora che c'è il digitale, si prenda una rete Rai e non la più piccola ma Raidue, e la si mandi sul satellite. E' una rete che ha un direttore leghista e che ha un direttore di telegiornale di Alleanza nazionale: questo è un atto politico molto chiaro".

Fonte: www.canisciolti.info

 
| Ancora
1096