Pravda.ru

Notizie » Italia

300 anni di carcere inflitti agli uomini di Provenzano

16.11.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Tre secoli di carcere complessivamente sono stati inflitti dal gup a diversi capibanda e favoreggiatori del boss mafioso corleonese Bernardo Provenzano. Il processo si e' svolto con rito abbreviato e le pene sono state ridotte a un terzo.

La gran parte dei 57 imputati ha protetto la latitanza del boss, mentre altri hanno provveduto a gestire le casse di Cosa Nostra. Tra i 57, il gruppo che organizzo' il viaggio a Marsiglia di Provenzano, con in testa Nicola Mandala'. Le pene piu' alte sono state comminate a Benedetto Spera e Onofrio Morreale (18 anni), a Giuseppe Di Fiore (14 anni) e Giuseppe Pinello (12 anni e otto mesi). Confiscate inoltre due aziende gestite dai boss di Cosa Nostra.

 
| Ancora
718