Pravda.ru

Notizie » Italia

2,5 milioni di famiglie povere in Italia nel 2005

11.10.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Secondo un'analisi dell'Istat relativa al 2005, le famiglie italiane che possono essere definite povere sono state in tutto 2.585.000, pari all’11,1%, il che significa che ben 7.577.000 cittadini italiani, pari al 13,1% dell’intera popolazione, vivono tuttora sulla soglia della poverta'.

L'analisi dell'Istat e' stata effettuata su una spesa mensile media per una famiglia di due componenti pari a 936,58 euro al mese, per cui le famiglie con una spesa mensile pari o inferiore a tale valore sono quindi state definite come povere. L’analisi ha inoltre confermato il netto divario esistente in Italia tra il Nord e il Sud. Nel Mezzogiorno e' stata infatti registrata una percentuale di poverta' pari al 24%, mentre al Nord e al Centro le famiglie definite povere nel 2005 sono state pari rispettivamente al 4,5% e al 6% . Sulla base di tali dati si e' quindi giunti alla conclusione che nell'Italia meridionale risiede ben il 70% delle famiglie povere italiane.

 
| Ancora
985