Pravda.ru

Notizie » Italia

Calciopoli: oggi la Juve davanti all'Arbitrato

11.10.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

A cinque mesi dal terremoto calciopoli, lo scandalo delle intercettazioni telefoniche che ha travolto il calcio italiano, prende il via oggi la riesamina da parte dell'Arbitrato del Coni delle sentenze emesse in precedenza dalla Caf nei confronti di Juventus, Milan, Lazio e Fiorentina.

La prima societa' che verra' esaminata sara' la Juventus, l'unica delle quattro ad aver subito la retrocessione in Serie B con un fardello di 17 punti di ulteriore penalizzazione. La situazione della societa' bianconera e' ovviamente la piu' delicata sia dal punto di vista sportivo, sia nell'ottica delle speranze di sconto nutrite da Lazio, Milan e Fiorentina. Da parte sua, il presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli ha ribadito per l'ennesima volta la rinuncia al ricorso al Tar, decisione che lui stesso aveva annunciato in precedenza.  "Noi finiamo con la giustizia sportiva: al Tar non ci pensiamo piu'". Ovviamente pero' la speranza del presidente bianconero e' che dall'Arbitrato del Coni venga ridotta la penalizzazione di 17 punti inflitta in precedenza dalla Juventus dalla Caf.

 
| Ancora
1119