Pravda.ru

Notizie » Crimini

Continua in Russia l'ondata di violenze razziali

13.04.2006 | Origine:

Pravda.ru

 

Non si placa in Russia l'ondata di violenze a sfondo razziale che, al contrario, negli ultimi tempi si sta letteralmente allargando a macchia d'olio, diventando un problema sempre piu'serio ed allarmante.

L'ennesima triste notizia arriva dalla citta' di Nizhij Novgorod, dove oggi e' stato aggredito uno studente malese di 22 anni da una banda di minorenni.

Secondo dichiarazioni rilasciate dalla polizia locale, l'aggessione e' avvenuta nei pressi dell' Accademia di medicina dove il giovane malese sta attualmente studiando.

La vittima e' stata ripetutamente colpita alla testa con un oggetto contundente non ancora identificato e successivamente trasportata all'ospedale cittadino, dove gli e' stato riscontrato un forte trauma cerebrale.

 
| Ancora
786